Il museo dell’Orologio presenta la sua offerta di museo inclusivo alla XII Edizione di “Grand Tour Musei 2020 – Musei per l’uguaglianza: diversità e inclusione”

Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso, insieme al Polo Museale di San Francesco, è lieto di partecipare alla XII Edizione di “Grand Tour Musei 2020 – Musei per l’uguaglianza: diversità e inclusione”, iniziativa dell’Assessorato alla Cultura della Regione Marche e della Fondazione Marche Cultura, in collaborazione con il MiBACT Direzione Regionale Musei Marche e il Coordinamento Regionale Marche di ICOM Italia . Il […]

Tempo e Società, num. 3 – Monet e la Cattedrale di Rouen

A cura di Gianmaria Pennesi “riprendo molto, mi accanisco a ottenere effetti diversi, ma in questa stagione il sole declina così in fretta che non riesco a seguirlo… Lavoro con una lentezza che mi fa disperare. Ma più continuo, più noto che bisogna lavorare molto per riuscire a restituire ciò che si cerca: l’istantaneità, soprattutto […]

Tempo e Società, num. 2 – Eadweard Muybridge

a cura di Gianmaria Pennesi È stata la fotografia (1839) ad aver modificato, forse più di tutte le altre arti, la nostra concezione del tempo. Pioniere della fotografia in movimento sarà il fotografo britannico Eadweard Muybridge (1830-1904). La storia ha inizio nel 1872 quando il governatore della California Leland Stanford chiese a Muybridge di confermare […]

Marche Tourism – Viaggio Straordinario… Il Museo dell’Orologio

Il Museo dell’Orologio è una delle tappe di  VIAGGIO STRAORDINARIO  TRA I MUSEI DELLE MARCHE (https://www.destinazionemarche.it/viaggio-straordinario-fra-i-musei-delle-marche/).  Ecco il video: https://www.youtube.com/watch?v=D1eoSvogliE&t=38s Il piccolo video è stato girato nel chiuso della Fase 1 del Coronavirus. Il montaggio è stato possibile grazie a Gianmaria Pennesi, le riprese sono di Mattia Mauro.    

Tempo e Società, num. 1 – La Luna e i Falò

a cura di Gianmaria Pennesi C’è un tempo per ogni cosa. Un tempo fatto di sorrisi ed uno fatto lacrime. C’è un tempo dal quale vorremmo fuggire ed uno nel quale vorremmo ritrovarci. C’è un tempo che accarezza la nostra vita, un tempo silenzioso, fatto di attimi ed emozioni. E poi ci sono i ricordi, […]

Gianmaria Pennesi, giovane direttore di “Tempo e Società”

Gianmaria Pennesi nasce ad Ancona nel settembre del 1998, cresce a Montefiore dell’Aso (AP). Da sempre affine per la cultura locale (paese di artisti) ed interesse personali, si orienta verso gli studi d’arte nelle sue forme più innovative toccando temi come la fotografia, il cinema e la scrittura. Nel 2016 proietta il suo primo cortometraggio […]

Tempo e Società: Rubrica di Gianmaria Pennesi, discussioni sul “tempo” nell’arte, nella cultura e nella società

“Tempo e Società” è una rubrica digitale con la quale il direttore, Gianmaria Pennesi, vuole incuriosire i visitatori digitali del Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso circa il valore del “tempo” e il suo scorrere attraverso i canali dell’arte, della cultura e della società. La rubrica ha un carattere discorsivo e semplice, è bisettimanale, prende in […]

Anche ai tempi del Corona Virus, l’astronomia non si ferma

Il Museo dell’Orologio, come da tradizione, ricorda gli eventi astronomici che occorrono nel corso dell’anno; siamo ora all’equinozio di primavera. Il paese di Montefiore dell’Aso, con i suoi cinque orologi solari antichi (quattro da parete ed un emiciclo romano) è il luogo ideale per “osservare” gli equinozi grazie ai due orologi (l’orologio della facciata della […]

Gran Tour Cultura – Marche (Nov, 2019 – Mar, 2020)

“Grand Tour Cultura” 2019 nelle Marche: un calendario di iniziative da non perdere, dal 30 novembre al 15 marzo 2020 – Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso, Regione Marche grande protagonista. Per avere il programma completo, accedere a questo link.   Grand Tour Cultura 2019: il patrimonio delle Marche tra passato e futuro  

La meccanica degli orologi nel ricordo di Duilio

Siamo a Montefiore dell’Aso intorno alle fine degli anni ’30 (1939) e il giovane Duilio, classe 1931, con una bottiglietta di vino convinceva Vituccio detto “lu Toscano” a soddisfare la curiosità e gl’interessi di meccanica del giovanetto.  L’orologio citato da Duilio è un Ennio Melloncelli, modello 4, installato a Montefiore dell’Aso nel 1931. Guarda il […]