L’Orologio dell’ingegnere della Serenissima, Bartolomeo Ferracina

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Acquisizioni, Restauri

L’IMPRENDITORE RENATO MAZZOCCONI E L’OROLOGIO BARTOLOMEO FERRACINA, UN MECENATISMO CHE DÀ FIDUCIA AI PICCOLI MUSEI.

Il bellissimo orologio Ferracina, opera dell’Ingegnere veneziano Bartolomeo Ferracina è stato “adottato” dall’imprenditore Renato Mazzocconi di Montefiore dell’Aso. 

Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso esprime il più sentito ringraziamento per questo atto con il quale sempre più viene data fiducia alla direzione del museo circa le prestigiose acquisizioni fatte ed in corso.

Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso opera alacremente dal 2014 nell’acquisizione e nella valorizzazione dei meccanismi e (specialmente) dei costruttori marchigiani con pezzi di pregio, da ultimo il grande orologio – Galli del comune di Ascoli Piceno. 

E’ in corso di programmazione una serie di eventi con i quali dare evidenza circa le recenti acquisizioni del museo.

Il bellissimo orologio Ferracina, opera dell’Ingegnere veneziano Bartolomeo Ferracina è stato “adottato” dall’imprenditore Renato Mazzocconi di Montefiore dell’Aso. 

Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso esprime il più sentito ringraziamento per questo atto con il quale sempre più viene data fiducia alla direzione del museo circa le prestigiose acquisizioni fatte ed in corso.

Il Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso opera alacremente dal 2014 nell’acquisizione e nella valorizzazione dei meccanismi e (specialmente) dei costruttori marchigiani con pezzi di pregio, da ultimo il grande orologio – Galli del comune di Ascoli Piceno. 

E’ in corso di programmazione una serie di eventi con i quali dare evidenza circa le recenti acquisizioni del museo.