La camera (oscura) dello sviluppo di un fotografo ed il “tempo”

…come sarebbe stato essere nel laboratorio di sviluppo di un fotografo degli anni ’50? Cosa avreste trovato in giro in quegli oscuri ambienti? Certamente carta sensibile, macchine per la proiezione di negativi e bacinelle piene di sostanze chimiche per lo “sviluppo” e per lavatura dai reagenti. Insomma, quell’ambiente trasportato due o tre secoli addietro avrebbe […]