Orologio Pietro Mei del 1855, una riflessione per il ripristino del vecchio meccanismo

Pubblicato il Pubblicato in Restauri

Nel campanile a vela della Chiesa di San Filippo di Montefiore dell’Aso è presente un bellissimo orologio meccanico risalente al 1855 ed  opera del maestro Pietro Mei di Montecarotto.  Circa 20 anni fa, l’orologio è stato meccanizzato aggiungendo dei motori in sostituzione della carica manuale.

Cosi facendo l’orologio è stato parzialmente stravolto rendendo necessita una riflessione circa un possibile ripristino dell’antico meccanismo di metà ‘800. L’Associazione Museo dell’Orologio sta impostando un percorso volto al ripristino del meccanismo originario.  Diversi pezzi d’epoca sono stati infatti  rinvenuti nel sottotetto della Torre Campanaria e le prime investigazioni dicono che si tratta dei pezzi che sono stati rimossi nel corso dell’automazione.

L’orologio gia nel 2013 è stato funzionalmente ripristinato, il meccanismo infatti, nonostante fosse stato automatizzato non fu mai in grado di funzionare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *