Grotte, pozzi e cunicoli sotto il Museo dell’Orologio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Testimonianze

Quando al piano terrà c’è il tic tac degli orologi, sotto il museo.. il tic tac delle gocce d’acqua nell’oscurità segnano il tempo nella lunga galleria che giace sotto il Museo dell’orologio di Montefiore dell’Aso. Una galleria, un tempo una strada vera e propria, lunga circa 20 metri ed alta 3 metri percorre trasversalmente il […]

Museo dell’Orologio ed Infiorata di Montefiore dell’Aso

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Eventi

Il 18 giugno 2017 si è svolta a Montefiore dell’Aso la tradizionale Infiorata del Corpus Domini (http://infioratamontefiore.it/index.php/it/). Il Museo dell’Orologio ha predisposto per l’occasione una speciale apertura notturna tra il 17 ed il 18 giugno per permettere ai visitatori e ai decoratori notturni dell’Infiorata di dare un occhio anche al Museo.   Anche nel corso […]

L’orologiaio in cerca di piombo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Restauri

Quando si pensa ad un orologio, spesso si pensano ai diamanti ed ai preziosi quadranti tempestati di gemme e di smalti luccicanti. Al Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso, invece, quando pensiamo ad un orologio, spesso pensiamo al piombio o a grossi macigni. Il funzionamento di un orologio meccanico a pendolo è vincolato alla disponibilità di […]

Orologio Pietro Mei del 1855, una riflessione per il ripristino del vecchio meccanismo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Restauri

Nel campanile a vela della Chiesa di San Filippo di Montefiore dell’Aso è presente un bellissimo orologio meccanico risalente al 1855 ed  opera del maestro Pietro Mei di Montecarotto.  Circa 20 anni fa, l’orologio è stato meccanizzato aggiungendo dei motori in sostituzione della carica manuale. Cosi facendo l’orologio è stato parzialmente stravolto rendendo necessita una […]

L’uomo che misurava il tempo – Il prof. Claudio Egidi e l’ora esatta italiana

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Testimonianze

Per me, curatore insieme a Giampaolo Valori e Guido Cossignani del Museo dell’Orologio di Montefiore dell’Aso, il tempo è qualcosa che sconfina nel mondo del magico. Insomma, il tempo pervade uomini comuni e non sfregando corde le più ampie di ognuno…  Ma c’è una persona che il tempo amava “misurarlo” senza perdere mai un secolo […]